close
Spezzatino di tofu marinato con salsa di sedano e noci: per chi la chiama diffidenza, per ...
Senza categoria

Spezzatino di tofu marinato con salsa di sedano e noci: per chi la chiama diffidenza, per chi si lascia conquistare

Palati diffidenti, siete pronti? Se siete riusciti ad abbattere la barriera della diffidenza da tofu e a cliccare sul titolo del post, allora sarete pronti a sfidare i vostri pregiudizi e a gustare un piatto saporito, sfizioso e delicato. Oltre che leggero ^_^ E se proprio il tofu non vi conquisterà….. preparatevi questo deliziosissimo piatto con i bocconcini di qualsiasi altra cosa desideriate.
Io continuo a divertirmi nell’interpretare questo panetto bianco e insapore e a dargli forma, colore, gusto e carattere. Questa volta non ci ho studiato sopra più di dieci minuti. Il tempo di capire che il piatto avrebbe appagato il mio desiderio e soddisfatto le mie aspettative e mi sono trovata a lavare, sminuzzare, tritare, tagliare, miscelare, saltare e insaporire. E poi, finalmente, a gustare. I sapori sono pazzeschi, in un’alternanza di dolce e salato, di pungente e avvolgente, di morbido e croccante. Questa salsina agrodolce accompagna superbamente il piatto e lo lega alla perfezione a qualsiasi contorno di verdure vogliate accostargli.
Non riesco a trovare un solo motivo per cui dare ragione a chi sostenga che il tofu sia un alimento immangiabile. Sfoderate gli attrezzi e lavorate i più semplici ingredienti: non potrete che rimanere soddisfatti.

Ingredienti

90 g di tofu al naturale
3 cucchiaini di salsa di soia
1 cucchiaino di mosto cotto
1/2 arancia (succo)
1/2 cucchiaino di farina di mandarino (sempre lei)
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di olio evo + q.b.
1 costa di sedano
3 noci
1 cucchiaino di capperi sotto sale
2 cucchiaini di uvetta

Iniziate preparando la marinatura: mescolate la salsa di soia con il mosto cotto, il succo d’arancia, la farina di mandarino e lo spicchio d’aglio schiacciato (lasciandolo con la buccia il sapore rimarrà più delicato). Tagliate il tofu a dadini di circa 1 centimetro di lato e immergetelo nella marinatura. Mescolate delicatamente, in modo che tutto il tofu venga coperto, quindi coprite con un foglio di pellicola trasparente e lasciate riposare, in frigorifero, per 5 ore.
   Pulite la costa del sedano, togliendo i filamenti. Quindi tagliatela a pezzi piccoli, che inserirete in un bicchierone da minipimer. Unite i gherigli di noce, i capperi sciacquati e l’uvetta.
Frullate tutto, unendo un cucchiaio di olio evo, fino ad ottenere una crema omogenea. Tenetela da parte. In questo modo i sapori legheranno tra loro.

Trascorso il tempo della marinatura fate scaldare una padella con un fil di olio. Quando sarà ben caldo trasferite il tofu, scolato dal liquido, e fatelo saltare a fiamma viva. Unite, poco alla volta, la marinatura, facendola sfumare.
Una volta che i dadini saranno rosolati su tutti i lati, unite la salsa al sedano e fate insaporire tutto per pochi attimi.

A questo punto trasferite tutto in un piatto, accompagnate il tofu con verdure a piacere e gustate in pienezza il vostro spezzatino.

Io ho creato un contorno con insalata scarola, piselli e porro, saltati in padella con un filo di olio e pochissimo sale. Semplice, perché l’aroma del piatto non richiede grandi strutture di sapori.


  1. Buondì cara Erica!!! Noi abbiamo cliccato con piacere sul titolo!! ^ ^ Proprio ieri lo abbiamo mangiato a pranzo (ma con cavolo nero) in un locale bio della nostra zona e siamo d'accordo con te…il suo sapore è talmente leggero che lo si può abbinare praticamente con tutto. Anche a noi piace molto e ultimamente ci stiamo cimentando con diverse ricette…anche questa tua deliziosa proposta viene quindi aggiunta alla lista dei "to do with tofu"!!! ^__^ Buona giornata

    4 Marzo

    • Evvivaaaaaaaaa ^_^ Grazie ragazze, mi piace trovare riscontro nella vostra curiosità. Siete un incanto ^_^

      4 Marzo

  2. IO VENGO SEMPRE A TROVARTI CON PIACERE, MI STUZZICA LA FANTASIA VEDERE COME PREPARI I TUOI PIATTI, QUESTO E' ORIGINALISSIMO, ANCHE SE IO IL TOFU NON L'HO MAI MANGIATO NE' PENSO LO FARO' MAI, MA E' INTERESSANTE COME HAI PREPARATO QUESTO PIATTO!!!BRAVA!!!!BACI SABRY

    4 Marzo

    • Istintivo, mi viene da chiederti: perché? Diffidenza? ^_^
      Un abbraccio grandissimo tesoro. Grazie di cuore.

      4 Marzo

  3. Ma quale diffidenti, tu sai render magico anche un albume!! Io mi siederei alla tua tavola in qualsiasi momento, colazione, pranzo o cena, non importa, mi fido ad occhi chiusi. Poi preparerei il caffè, chiedendoti dove trovare moca, miscela e zucchero… e insieme poi laveremmo i piatti, per andare veloci sul divano a chiacchierare. Ecco, sì, me la immagino così la nostra giornata insieme <3

    4 Marzo

    • Sarà meraviglioso ^_^
      Spero che il mio abbraccio continuo si sia fatto sentire. Spero che il tuo sorriso riempia i tuoi occhi. E spero di coronare presto il sogni di abbracciarti davvero e di sorridere con te.
      Grazie anima bella <3

      4 Marzo

  4. Sarei tanto curiosa di assaggiarlo.. sai che mi sono avvicinata al tofu da un anno scarso.. Ora lo adoro.. ma io mi fido di te quindi..potrei anche provarlo.. Devo solo convincere Ric ad assagiarlo.. grrrr.. bacioti

    4 Marzo

    • Solita tattica: preparalo e lascialo all'oscuro. Non si accorgerà di nulla!!!! Solo la consistenza morbida è differente da un bocconcino di carne, ma il sapore lo convincerà!!! Del resto dopo tutta quella marinatura ^_^
      Grazie Claudia, mi hai detto una cosa molto bella ^_^

      4 Marzo

  5. Mai mangiato tofu…. mi sa che tu pure quello mi farai mangiare!!!!! Un bascione tesoro!

    4 Marzo

  6. Io appartengo al gruppo dei palati diffidenti, ma non so neanche bene perchè visto che in realtà il tofu non l'ho mai mangiato. Certo che preparato con questa salsa agrodolce un po' di curiosità di assaggiarlo me la fai venire !!!!!!
    un bacione Erica

    4 Marzo

    • Eh no…. la diffidenza senza assaggio non va bene ^_^
      Se ti andasse di provarci, questa è una ricetta che ti consiglierei senza timore ^_^
      Grazie cara, un abbraccio.

      4 Marzo

  7. E vedi, anche io sarei prevenuta. Ma se il consiglio arriva da te, corro subito ad annotare sulla lista della spesa di domani una tonnellata di tofu!
    Sei magnifica, stellina mia!!!
    MG

    4 Marzo

    • Gioia!!!!!!!!!!!!!!! Quanto mi rendi felice ^_^
      Ti abbraccio fortissimissimo!!

      4 Marzo

  8. E ti riesce molto bene a trasformare certi cibi. Sicuramente preparato così tu sai prendere per la gola chiunque. Buon proseguimento di giornata e a presto !

    4 Marzo

  9. Io sono incuriosita da matti, altro che diffidente!!!
    Brava!!

    4 Marzo

  10. Ma che meraviglia!! Io non faccio parte della categoria dei diffidenti, forse anche perché essendo ormai vegana da tanti anni, ho imparato a conoscere il tofu moolto da vicino, ma anche perché gli accostamenti "azzardati" non mi hanno mai spaventata, ma incuriosita!! Questo tofu lo proverò senz'altro, l'accostamento dei sapori mi stuzzica tantissimo!!! Sei sempre una fonte preziosa di ispirazione!!

    4 Marzo

    • Avere il tuo supporto, Francesca, è tanto bello da non poterlo descrivere ^_^
      So che mi comprendi e…. sono curiosa di sapere cosa ne penserai dopo l'assaggio!
      Un bacione.

      4 Marzo

  11. Il tofu lo trovo poco qui ma mi piace tantissimo. Sarei curiosa di provare questa ricetta dove abbini il tofu al mosto cotto e alla salsa di soia.
    Baci.

    4 Marzo

  12. Fr@

    Non ho mai provato il tofu, quindi non conosco minimamente il sapore. Però sono curiosa, quando l'acquisto so dove venir a prender spunto per cucinarlo. 🙂

    4 Marzo

  13. ma guarda che io non ho più parole da usare per te tesoro! no davvero mi devo fare un vocabolario nuovo che non sia fatto solo di wow, cacchio, mmmhh, gnam 😀

    4 Marzo

  14. ecco vedi, il tofu è una di quelle cose che mi suscita un .. "AAAAAAAAAAAAAAAAAAA" ma l'aspetto di questo tuo piattino è delizioso, come si fa a non provare! Ti adoro :*

    4 Marzo

  15. Direi che il tofu è il classico ingrediente che ti mette alla prova, non lo devi sottovalutare ma vestire di nuovi sapori e accostamenti per produrne un piatto da sogno…. mmmm aspetta, mi pare di vederne uno 🙂
    La magia prodotta dalla tua testolina e dalle tue mani mi fa sorridere, sempre!
    Tanto cuore per te

    4 Marzo

  16. Le tue creazioni mi affascinano e stupiscono ogni volta! sei piena di idee… tutte originali!!!
    un bacione mitica!!!

    4 Marzo

  17. Ecco un'idea che mi aiuterà. Il mio problema con il tofu è che fatico a trovare condimenti che lo insaporiscano a sufficienza. Questa marinatura mi sembra perfetta. Grazie per l'idea. Un bacio a prestissimo, Giovanna

    4 Marzo

    • Ma davvero una testa come te farica a trovare l'insaporitore giusto? Con tutte le prelibatezze che sforni vorrai davvero lasciarti intimorire dal tofu? Non ci credo ^_^
      Grazie Giovanna, provalo e mi dirai ^_^

      4 Marzo

  18. Ciao Erica, questo piatto mi incuriosisce tantissimo… hai creatività da vendere, creando ricette molto interessanti, complimenti!! ^_^ a presto..

    4 Marzo

  19. Nooooo me lo devo segnare….lo devo comprare…vogliooooo assaggiarlo…To'fu segnato!!!!interessantissima ricetta!!!non avevo dubbi ti abbraccio dolcezza

    4 Marzo

    • E tu non avresti potuto rendermi più felice ^_^
      Grazie Cinzia, un abbraccio.

      4 Marzo

  20. Che buono che sarà questo spezzatino ^_^

    4 Marzo

  21. Ho letto tofu e mi sono fiondata 😉 Hai fatto uno spezzatino prelibatissimo, complimenti, cara Erica. Ti abbraccio.

    4 Marzo

    • Non posso che dire che prelibatissimo lo è davvero ^_^
      Grazie Leti, un bacione.

      5 Marzo

  22. Allora, mettiamola così, bellissima bionda…io il tofu non lo so cucinare! Ahahah…!! Ci ho provato un paio di volte e non mi è piaciuto…ma io mica l'ho rosolato? Mica l'ho lasciato 5 ore a marinare? Mica l'ho fatto sfumare? Mica l'ho cosparso di salsina intrigante? Per forza non aveva sapore :-D!! Devo attingere a questa fonte inesauribile di splendide ricette per imparare ad apprezzare anche altri alimenti come il tofu. Grazie, tesoro, per le tue condivisioni <3. Un bacino

    5 Marzo

    • Cielo Ros, l'avrai mica mangiato a crudo, bianco pallido e senza condimenti????? Blaaaaaa, che orrore, ahahahahahahah.
      Guarda che qui potrai sbizzarrirti e trovare la versione che meglio ti aggradi. Ci faccio anche cotolette, ogni volta con ingredienti differenti. Insomma…. non hai che l'imbarazzo della scelta ^_^
      Anche con la farina di mandarino!! Perfino in versione dolce. Trovi tutto, dolcezza, in queste pagine ^_^

      5 Marzo

  23. Caro tesoro…. a me adesso il tofu piace… il muro della diffidenza è crollato quando, anni fa, ho scoperto che si doveva cuocere, da quel momento l'ho considerato nuovamente commestibile 🙂

    un abbraccio
    Viviana di Cosa ti preparo per Cena?

    5 Marzo

  24. Allora diciamo subito che io sono un palato curioso e assaggio tutto, prima di dire: non mi piace però sul tofu te lo devo dire; non mi piace. Ma chi se ne frega? Come hai detto tu proverò questa ricetta con un altro tipo di carne, magari pollo o tacchino, visto che anche per me la carne non trova vita facile. Tu comunque hai una fantasia pazzesca, sei speciale, davvero!

    5 Marzo

    • ^_^ Grazie tesoro!!! Io credo che una carne delicata come il pollo possa andare benissimo, ma mi viene anche da chiederti come abbia mangiato il tofu, per asserire con tanta convinzione di non piacerti.
      In ogni caso la salsina è qualcosa di stratosferico che merita l'assaggio ^_^
      La mia fantasia non mi delude ^_^

      6 Marzo

    • Impanato, tipo la cotoletta alla milanese. 🙂

      6 Marzo

    • Probabilmente non era insaporito a dovere. Prima della panatura è necessario arricchirlo con aromi. Ma dai, si vive anche senza 😀

      7 Marzo

  25. lo sai che se e quando verrò dalle tue parti , dovrai invitarmi a cena!!!!!!

    5 Marzo

  26. Tofu! Tofu! Tofu! Mai mi sarei aspettata di essere così entusiasmata per il tofu eppure più mangio semplice e più apprezzo il suo "non saper di niente". Tra l'altro a chi lo mette nelle liste degli alimenti "finti" e malsani vorrei ricordare che sono fagioli di soia e acqua fatti coagulare, mi sembra molto meno finto di quanto non possa essere una sottiletta o un "formaggio" spalmabile. Dico bene o dico giusto?!:D
    Buona la scelta dei sapori, anche quelli del contorno che m'ispira molto.
    Buona cena già che è l'ora, Cuocherellona!

    5 Marzo

    • Onestamente non ho mai sentito nessuno archiviarlo come 'alimento malsano'. Neanche i più diffidenti. Ma in fondo è un problema loro, non mio : D
      Sul finto, beh….. l'ipocrisia regna sovrana, ahahahahahahahah.
      In ogni caso questo piatto mi ha conquistato alla grande e conferma la versatilità di questo splendido ingrediente.
      Un bacetto nocciolina.

      6 Marzo

    • Diciamo che ultimamente tofu e seitan mi sembrano proprio nell'occhio del mirino, l'uno per la soia e l'altro per il glutine, quindi sì, non godono di un'ottima fama agli occhi esterni. Poi è anche vero che veg*ani sono spesso associati a questi alimenti (a torto), il che ha fatto sì che si sia instaurata un'antipatia, oltre che dall'altra parte, pure dalla "nostra"… è vero che il seitan io per via del glutine non lo mangio più, ma il tofu ogni tanto me lo concedo e credo che scegliendolo biologico e tenendolo come alimento che uno mangia una volta settimana e in ambito di una dieta variata non possa essere considerato il male..
      bacetto a te!

      8 Marzo

  27. Ericaaa!!! Ma che piatto stupendo, sono sicura che sarà buonissimo! Bravissima 🙂
    Un bacione e buon weekend
    Federica 🙂

    7 Marzo

    • : ))))) Sono certa lo apprezzeresti ^_^
      Grazie tesoro, ti abbraccio forte. Sereno weekend anche a te.

      7 Marzo

  28. Mi hai convinta a provare il tofu! Faccio parte di quelle persone che l'ha sempre guardato con diffidenza, ma la tua ricetta mi ha fatto venire l'acquolina! Annoto nella lista della spesa e procederò all'acquisto! Un bacione 🙂

    9 Marzo

Lascia una risposta a Anita Ritz Click qui per cancellare la risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM FEED

Follow on Instagram