close
Crostatine integrali “avo-choc” e pera al burro di arachidi
Dolci - Dolci - Torte, crostate e dolci da forno - Vivere vegan

Crostatine integrali “avo-choc” e pera al burro di arachidi

Ancora dolci. Ancora cioccolato. Ancora avocado. Ancora il binomio cioccolato-pera. Ancora scelte mirate verso ingredienti sani. Ancora il desiderio di dimostrare che il benessere ha sapori davvero travolgenti. Ancora le mie folli planate verso un ridottissimo utilizzo di zuccheri. Beh, ormai sapete che la piega presa sia quella di farmi paladina del sano con stile e soprattutto del sano con gusto. Questo non vuol dire arenarsi su concetti già assunti, ma divertirsi a provare, cercare, migliorare, scoprire, testare e anche condividere, per dimostrare e convincere quanto fondate siano queste teorie e, soprattutto, quanta concretezza prendano nella pratica. E allora beccatevi queste crostatine che, lo confesso senza timori di presunzione, profumavano di successo già in fase embrionale 😀 Ma che vengono a bussare sui vostri monitor in una replica che sarà sicuramente perpetuata, gustata, apprezzata, divorata, amata…. Perché se si fa del buono e ci si diverte, vale sempre la pena ripetersi. E, nel ripetersi, migliorarsi anche.

Ingredienti

Per la base
200 g di burro di arachidi*
180 g di farina di farro integrale
30 g di crusca di avena
20 g di zucchero bruno (per me Mascobado)
30 g di bevanda vegetale (per me di avena)
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere

Per la farcia
100 g di polpa di avocado
150 g di cioccolato fondente (per me 75%)
25 g di bevanda vegetale (per me di avena)
5 g di cacao amaro in polvere
1 pera

Pesate gli ingredienti secchi e mescolateli tra loro. Uniteli al burro di arachidi freddo (io lo preparo e lo conservo in frigorifero) e iniziate ad impastare. Aggiungete il latte necessario a creare un impasto compatto, ma non troppo umido. Dovrà sbriciolarsi piuttosto facilmente, ma rimanere legato.
Ungete le formine da crostatina (con queste dosi ne vengono circa 10 da 10 cm di diametro) e riempitele con un cucchiaio e mezzo di impasto. Dovrebbe rimanervene una parte, che potrete lavorare con un po’ di latte, da avvolgere in un foglio di pellicola trasparente e lasciare nel frigo. Schiacciate la pasta nelle formine, con un cucchiaio, in modo da creare una base uniforme e non troppo spessa. Fate riposare gli stampi, in frigorifero, per un’oretta.
Inserite in un boccale il cioccolato fondente e tritatelo. Aggiungete il cacao, la polpa di avocado e frullate tutto insieme. Versate il latte e amalgamate bene. Fate sciogliere il composto, a bagnomaria o nel microonde, fino a creare una crema liscia e omogenea.
Pelate la pera e tagliatela in fettine sottili, aiutandovi con una mandolina. Sistemate poche fettine alla base delle crostatine. Copritele con un buon cucchiaio abbondante di crema al cioccolato e decorate con striscioline, ottenute stendendo l’impasto lasciato a parte in precedenza.
Cuocetele a 170° per 45 minuti circa. Sfornatele e lasciatele raffreddare completamente, in modo che diventino friabili e possano essere estratte dagli stampini. Si conserveranno in frigorifero per una settimana, per cui non temete di eccedere con le dosi: moltiplicate a piacere e godetene a dismisura!!

* Il burro di arachidi, per questa occasione, l’ho preparato piuttosto morbido: 180 g di arachidi e 30 g di olio extravergine di oliva. E un grammo circa di sale integrale.


  1. Sei geniale tesoro! Queste crostatine sono una gioia x gli occhi, per il palato e per la salute! Cosa chiedere di meglio??

    20 febbraio

    • Erica Di Paolo

      Che non finiscano così in fretta!!!!!!!!!!! 😀
      Grazie Consu, sei un amore.

      20 febbraio

  2. Hanno un aspetto che dire invitante è poco. Non avevo mai pensato ad una farcia ottenuta abbinando avocado e cioccolato fondente. Mi ispirano un sacco

    20 febbraio

    • Erica Di Paolo

      Grassi salutari e gusto pieno. A me è piaciuto molto 🙂
      Grazie Elena!!

      21 febbraio

  3. Federica

    Devo provarle tesoro! Sono sicura che me ne innamorerò all’istante 😍

    21 febbraio

    • Erica Di Paolo

      Io ne sono certa 😀
      Un bacione, mia bella Monella.

      21 febbraio

  4. Ma come sono carine le tue crostatine e immagino di un buonooooooo….

    22 febbraio

    • Erica Di Paolo

      Io sono di parte, ma chi ha assaggiato ha approvato 😀
      Grazie Claudia, un bacione!!

      22 febbraio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM FEED

Follow on Instagram