close
Biscotti di farro al burro di arachidi con crema di cannellini e cioccolato
Biscotti - Dolci - I dietetici - Qualcosa di dolce

Biscotti di farro al burro di arachidi con crema di cannellini e cioccolato

Mi è sembrato eterno, il tempo trascorso dall’ultimo biscotto sfornato. “E’ impossibile!!!!”, mi sono detta. Io adoro i biscotti, non compro biscotti, produco biscotti, invento biscotti, sogno biscotti, divoro biscotti, regalo biscotti. Come può essere che, per così tante settimane, abbia rinunciato a tutto questo??? Come può essere che, per tutto questo lungo periodo, non abbia dato libero sfogo alla mia creatività??? Per riprendere le sane e buone abitudini, ho dunque scelto uno dei miei biscotti preferiti: quello con la farcitura. E dal momento che il solito a me non piace, ho immaginato un’interpretazione in pieno stile La Cuocherellona. Forte di una preparazione proposta con successo ai miei amici di corso La Buona Dispensa, ho pensato di contestualizzare tutto e di dare un valore aggiunto a quella soffice, gustosa, avvolgente crema. Che, per inciso, prima ha conquistato, poi ha sorpreso. Perché cercare il piacere nei soliti ingredienti è un po’ come desiderare nuove albe affacciati alla stessa finestra.

Ingredienti

Per i biscotti
210 g di farina di farro integrale
450 g di burro di arachidi (per me autoprodotto)
20 g di zucchero bruno
2 tuorli d’uovo
100 ml di bevanda vegetale di avena (o latte a piacere)
1 limone bio
6 fave di cacao

Per la crema di cannellini
200 g di fagioli cannellini secchi
100 g di cioccolato fondente al 72%
10 g di zucchero bruno
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
1 cucchiaio di olio di nocciole
cannella a piacere
1 pizzico di sale

Mettete in ammollo i fagioli per una notte intera. Sciacquateli, metteteli in una pentola capiente, copriteli di acqua e fateli cuocere, dal momento dell’ebollizione, per un paio di ore. Dovranno diventare morbidissimi. Spegnete la fiamma e lasciate intiepidire.
Versate in un boccale la farina con il burro di arachidi, lo zucchero e i tuorli. Impastate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Pestate le fave di cacao in un mortaio, quindi aggiungetele all’impasto, insieme alla scorza del limone grattugiata e al latte. Continuate ad impastare, fino a formare un panetto compatto. Avvolgetelo in un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un’ora.
Nel frattempo preparate la crema: frullate i cannellini insieme allo zucchero, allo zenzero, alla cannella e al sale. Versate l’olio di nocciola e rendete tutto una vellutata. Fate fondere il cioccolato, quindi versatelo sulla crema di fagioli e mescolate, amalgamando bene tutto. Tenete da parte.
Riprendete l’impasto, lasciatelo una decina di minuti a temperatura ambiente, quindi spendetelo in una sfoglia piuttosto sottile. Tagliate i biscotti ricavando in egual numero basi e parti forate. Sistemate i biscotti su un teglia e cuocete, a 180°, per 20 minuti.
Sfornate i biscotti e, una volta intiepiditi, sistemate su ciascuna base mezzo cucchiaino di crema. Coprite ciascuna base con un biscotto forato, e fate raffreddare completamente.
Conservate i biscotti (che riuscirete a non mangiare) in un barattolo o in un contenitore chiuso. I miei sono arrivati alla settimana, quindi…. 🙂

Potrete utilizzare questa crema di cannellini in sostituzione della diffusa crema alle nocciole (non farò nomi nel rispetto dei principi di questa pagina 😀 ): ne guadagnerà il vostro corpo, la vostra gola e il vostro spirito!!


  1. Mi mancavano i tuoi biscotti e questi sono una vera bomba!

    10 maggio

    • Erica Di Paolo

      Mancavano anche a me, sai? 😀
      Grazie Consu!!

      11 maggio

  2. Ma che idea golosa e che voglia di sgranocchiare qualcuno !

    10 maggio

    • Erica Di Paolo

      Li ho dovuti nascondere, per salvarne qualcuno 😀

      11 maggio

  3. L’idea della crema di cannellini è una figata pazzesca!!!

    11 maggio

    • Erica Di Paolo

      Eh, ed è davvero buona 🙂

      11 maggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM FEED

Follow on Instagram