close
Spaghetti alle volgole con crema di avocado
Pasta - Primi piatti

Spaghetti alle volgole con crema di avocado

E’ più forte di me: un piatto di spaghetti alle vongole, come tradizione comanda, non mi riesce. E’ il mio primo piatto preferito per eccellenza, non lo baratterei con niente al mondo, ma se voglio mangiarlo secondo tradizione, mi cerco un ristorante, o mi affido alle mani esperte di amici cuochi. Nella mia cucina, se non elaboro, non sono contenta 😀 Ho, quindi, elaborato. Ho anche rischiato di non fare arrivare l’elaborazione nel piatto. Perché, come spesso accade, le elaborazioni mi conquistano al punto da creare dipendenza e attivare un movimento meccanico braccio – mano – bocca che non lascia scampo. “Amour ti faccio assaggiare una delle cose più goduriose che tu abbia mai assaggiato”. Ho rischiato doppiamente, nel proporre il divin boccone, ma il cucchiaio dalla parte del manico l’ho tenuto io 😀 Ben saldo!! E quando il piatto è stato composto, e l’insieme si è palesato sul palato, sono partite le danze!! Il bello delle tradizioni è che rimangono lì, ti aspettano, ti confortano, ti sanno sempre soddisfare. Ma davanti ad una rivisitazione di questa entità, alzo le mani  e, all’innovazione, m’inchino. Madre natura ci offre il meglio, sta a noi saperlo esaltare.

Ingredienti

180 g di spaghettoni (per me Rummo n. 220)
500 g di vongole veraci
1/2 avocado
1 cucchiaino di pesto di foglie di carote
scorza di 1/2 limone biologico
10 g di olio extravergine di oliva
sale
pepe

Sbucciate l’avocado e tagliatelo a dadini. Scaldate una padella e fatelo saltare, a fiamma dolce, con un po’ di acqua, pepe e scorza di limone, fino a quando sarà morbido. Toglietelo dal fuoco e tenetelo da parte.
Sciacquate le vongole e mettetele in un wok, sul fuoco. Copritele e fatele aprire, quindi spegnete la fiamma. Filtrate il liquido ottenuto e raccoglietelo in un bicchierone. Aggiungete l’avocado, olio extravergine di oliva e frullate, fino a creare una crema vellutata.
Aggiungete un cucchiaino di pesto di carote alle vongole e fate insaporire, a fiamma dolce, per pochi minuti. Versate, quindi, la crema di avocado e mantenete al caldo.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, quindi scolate e trasferite tutto nel wok. Saltate a fiamma viva per un paio di minuti e servite, con un filo di olio extravergine di oliva e, a piacere, una grattugiata di scorza di limone.


  1. ciao Erica, mai mangiato l’avocado ma questa tua elaborazione di un piatto della nostra tradizione mi incuriosisce.
    bacio!

    13 marzo

    • Erica Di Paolo

      Noooooooo, ma davvero??????? Direi che è ora di iniziare, e questo piatto è un ottimo inizio 😀
      Un abbraccio splendida donna.

      13 marzo

  2. Semplicemente divino come solo tu sai fare…avrei tanto voluto essere l’altro assaggiatore 😛

    13 marzo

    • Erica Di Paolo

      …. che si è asasaporato quasi due etti di pasta (poca, a sua detta!!) 😛

      13 marzo

  3. Mi piace molto questa tua elaborazione. Io uso poco l’avocado in cucina ma sbaglio perché oltre a dare un bel colore alle portate dona anche un sapore molto gradevole.
    Baci

    14 marzo

    • Erica Di Paolo

      Ed è anche sano e ricco di proprietà e grassi buoni!! 🙂
      Grazie cara, un abbraccio.

      14 marzo

  4. Erica io adoro l’avocado ma con le vongole è davvero un abbinamento pazzesco!!!!! Questa ricetta te la rubo perchè Lucia come te per un piatto di spaghetti alle vongole potrebbe anche uccidere! Un bacione mia cara!

    14 marzo

    • Erica Di Paolo

      Ecco, troviamoci intorno ad un tavolo!! 😀
      Fammi sapere, Elena. E porta un abbraccio a Lucia!

      15 marzo

  5. Allora vongole, pesto di carote e avocado, in pratica una goduria pazzesca per il palato

    14 marzo

    • Erica Di Paolo

      Bel mix, vero? Il sapore è avvolgente e pieno. Da provare!

      15 marzo

  6. A me piace sperimentare cose nuove, anche quando riguardano grandi classici. A volte si ottiene qualcosa di peggio ma a volte anche qualcosa di meglio, o comunque diverso ma buonissimo. Questa tua rivisitazione ad esempio sembra favolosa, con quella cremina morbida ad avvolgere la pasta.

    14 marzo

    • Erica Di Paolo

      Diverso, ma buonissimo. Hai detto bene. Lo spaghetto alle vongole rimane imbattibile, ma questa versione è pazzesca!!

      15 marzo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM FEED

Follow on Instagram