close
Crema fondente ai datteri e rhum con note di sale rosa
Creme - Creme - Dolci - Dolci - Dolci - Gluten free - Preparazioni base - Vivere vegan

Crema fondente ai datteri e rhum con note di sale rosa

Ci sono cose che, nel corso del tempo, cambiano, si trasformano, migliorano, a volte peggiorano, si strutturano, vengono approfondite, evolvono. Poi ci sono cose che rimangono nella nostra vita come una trave portante. Ma esiste una terza categoria, che, ho scoperto nell’ascoltare questo costante progresso che è la vita, è qualcosa di irrimediabilmente sorprendente: le travi portanti che evolvono, migliorano, si sfaccettano di bellezze e bontà sempre nuove e sempre stupefacenti. Prendi una tavoletta di cioccolato fondente, detta trave portante, e trasformala in crema, detta evoluzione. Adesso adattala alle esigenze, ai gusti, alle finezze del palato. Ecco, eccovi pronta la sorpresa stupefacente!!!!
Nel tempo ho scoperto che cioccolato e rhum si sposano alla perfezione. E che il cioccolato salato è un’emozione difficilmente pareggiabile. L’ho definito, e lo definisco tutt’ora, senza riserve, orgasmo culinario. Ho anche scoperto che i datteri, quelli naturali, carnosi, pieni, sono un’esperienza sensoriale che vale la pena di essere vissuta. E che permettono, insieme a tante alte soluzioni, di eliminare zuccheri raffinati, nemici del nostro corpo. Non ho fatto altro che mettere insieme questi miei, personali, assiomi. E quello che ne è venuto fuori è……. il paradiso!! Il paradiso in un vasetto. Da aprire quando vorrete. Da regalare a chi merita il meglio. Da tenere sempre a portata di cucchiaino, nei momenti di bisogno, quando servirà un piccolo aiuto, quando ci si vorrà dedicare una coccola. Da condividere seduti su un tappeto. Da spalmare. Il paradiso ve l’ho messo sotto vetro. GODETENE!!

Ingredienti

250 g di cioccolato fondente
90 g di datteri Medjoul
60 g di latte vegetale (per me di avena)
20 g di rhum (per me Zacapa 23 anni)
2 g sale rosa

Spezzettate il cioccolato e frullatelo.
Unite i datteri, il rhum, il sale e frullate nuovamente, creando un impasto omogeneo. Sciogliete tutto, a bagno maria o nel Bimby (questa volta ho fatto tutto nel Bimby), fino a quando otterrete una crema liscia.
Versate il composto bollente in un barattolo di vetro, ben sterilizzato in precedenza. Chiudete il barattolo e avvolgetelo in un canovaccio. Lasciatelo raffreddare fino a quando si creerà il sottovuoto.
In questo modo potrete conservarlo per settimane, chiuso.
Una volta aperto, invece, finirà prima di quanto possa durare….. 🙂

L’assenza di grassi la rende piuttosto compatta e per me è un valore aggiunto. Il rhum, comunque, permetterà di mantenerla morbida e piacevole. E perfetta per farciture, se proprio riuscirete a resistere al cucchiaino 😉


  1. Tesoro altro che paradiso in un vasetto!!!! Meraviglia x il palato! Copio copio copio 😛

    16 maggio

    • Erica Di Paolo

      Preparati, allora: non avrai scampo!!!!!!!!!! 😀

      17 maggio

  2. Questa crema la mangerei tutto il giorno!

    16 maggio

    • Erica Di Paolo

      Sonia cara, questa crema merita proprio l’attenzione che esprimi 😉
      Grazie infinite!

      17 maggio

  3. Ciao tesoro..finalmente ho il tempo di fermarmi a leggerti con più calma. Ero passata già un paio di volte da quando hai rivoluzionato la casa della Cuocherellona ma non avevo ancora lasciato traccia, quindi fammi cominciare col dire quanto approvi questo cambiamento, quanto sappia che fa bene allo spirito e ti rinnova la voglia di condividere e di sperimentare 🙂 l’abbinamento cioccolato – rhum l’avevo sempre sottovalutato perchè ODIO i superalcolici e pensavo non ci fosse assolutamente verso che mi sarebbe piaciuto in queste vesti. Invece sarà che il cioccolato ci mette parecchio del suo, complice un gelato al fondente-rhum assaggiato a roma, quando vedo questo abbinamento non mi freno:D anche cioccolato e sale ho provato quanto azzeccato sia, quindi non mi resta che sperimentare questa tripletta fenomenale;)
    Un bacio cara, a presto <3

    17 maggio

    • Erica Di Paolo

      Tu non sai quanto mi rendi felice, nocciolina mia ^_^
      Grazie per l’apprezzamento, grazie per il tempo che mi hai dedicato, grazie per il sorriso che mi hai portato.
      Hai detto bene: una tripletta fenomenale!!!! E poi di rhum mica ce n’è così tanto!! Ahahahahah 😉
      Ti stritolo di abbracci, sei splendida.

      17 maggio

  4. Erica, finalmente riesco a lasciare un saluto, un segno del mio passaggio, in questa tua nuova casetta! Ti adoro in tutto quello che fai e qui mi piace tantissimo e ho il sentore, che ci sarà tanto da imparare. Questa crema dev’essere sublime stellina mia, una goduria sensoriale fantastica! Poi c’è la ferratella…😍 Ti stringo sempre tesoro, nel mio cuore tu ci sei e perdonami se non riesco ad essere presente come vorrei…
    Bacio grande,
    Mary

    17 maggio

    • Erica Di Paolo

      Anche io vorrei esserci di più, ma…. facciamo sempre i conti con una vita alquanto frenetica. La cosa bella è che al di là del tempo, c’è una dimensione in cui sappiamo di esserci a prescindere. Tu ci sei, questo non solo mi basta, ma mi riempie di gioia. E io ci sono e questo, credimi, è una ricchezza soprattutto per me.
      Sei splendida Mary. Grazie di cuore. Non sai quanto mi abbiano fatto felice le tue parole.
      A me il tuo cucchiaino: ti ho lasciato un assaggio golosissimo 😀

      18 maggio

  5. Eccomi qui nella tua nuova casetta!! Troppo bella, sei un vulcano Erica, complimenti!!
    E complimenti per questa crema, la trovo di una bontà incredibile, il cioccolato che adoro ha il sale di fondo e tu l’ hai resa ancora più magico con il rum e i datteri e fatto crema!!
    Miticaaaa!!!

    17 maggio

    • Erica Di Paolo

      Hihihihihi, un vulcano. Sentirmelo dire mi dà carica 😀
      Grazie Silvia, come vedi studio attentamente anche il mio carburante. Che sia energetico, pieno, genuino e goloooooosooooooooooooo 😀

      18 maggio

  6. Questa crema è davvero strepitosa cara, annoto subito, da provare!!!

    20 maggio

    • Erica Di Paolo

      Grazie Simona, un abbraccio 🙂

      21 maggio

  7. Sospetto che questa crema sia pericolosissima, da dipendenza totale

    22 maggio

    • Erica Di Paolo

      Giustissimo sospetto, Elena 😀
      Rapisce e non lascia scampo!! 😛

      23 maggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM FEED

Follow on Instagram